Home > Consigli pratici > Scelta dei ricambi orari

Scelta dei ricambi orari prev next

TAB. A - RICAMBI D'ARIA PER ORA

AMBULATORI MEDICI

6-8

AMBULATORI VETERINARI

10-15

AUTORIMESSE

6-8

AUTORIPARAZIONI

12-30

BAGNI GALVANICI

25

BAGNI DI VAPORE

3-5

BANCHE

5-8

BAR-CAFFÉ-BIRRERIE

7-15

BIBLIOTECHE

4-6

CANTINE

10-15

CARPENTERIE

10

CHIESE

1-3

CINEMA

6-8

CLINICHE

4-6

CONCERIE

12

COPISTERIE

10-12

CUCINE DOMESTICHE

10

CUCINE RISTORANTI

20-35

DISCOTECHE

15-20

DOCCE DOMESTICHE

6-8

DORMITORI

4-7

FALEGNAMERIE

8-12

FONDERIE

20-30

GABINETTI DOMESTICI

5-10

GELATERIE

10-12

GELATERIE

10-12

GRANDI MAGAZZINI

5-15

LABORATORI ANALISI

8-12

LABORATORI ARTIGIANALI

6-10

LAVANDERIE

25-40

LIBRERIE

4-6

LOCALI INTERRATI

10-20

MAGAZZINI

5-10

MALATTIE CONTAGIOSE (SALE)

5-10

MALATTIE INFANTILI (SALE)

2-3

MATERNITÀ (SALE)

4-7

MENSE (SALE)

6-10

AMBULATORI MEDICI

6-8

AMBULATORI VETERINARI

10-15

AUTORIMESSE

6-8

AUTORIPARAZIONI

12-30

BAGNI GALVANICI

25

BAGNI DI VAPORE

3-5

BANCHE

5-8

BAR-CAFFÉ-BIRRERIE

7-15

BIBLIOTECHE

4-6

CANTINE

10-15

CARPENTERIE

10

CHIESE

1-3

CINEMA

6-8

CLINICHE

4-6

CONCERIE

12

COPISTERIE

10-12

CUCINE DOMESTICHE

10

CUCINE RISTORANTI

20-35

DISCOTECHE

15-20

DOCCE DOMESTICHE

6-8

DORMITORI

4-7

FALEGNAMERIE

8-12

FONDERIE

20-30

GABINETTI DOMESTICI

5-10

GELATERIE

10-12

GELATERIE

10-12

GRANDI MAGAZZINI

5-15

LABORATORI ANALISI

8-12

LABORATORI ARTIGIANALI

6-10

LAVANDERIE

25-40

LIBRERIE

4-6

LOCALI INTERRATI

10-20

MAGAZZINI

5-10

MALATTIE CONTAGIOSE (SALE)

5-10

MALATTIE INFANTILI (SALE)

2-3

MATERNITÀ (SALE)

4-7

MENSE (SALE)

6-10

MUSEI

4-6

NEGOZI

6-12

NEGOZI ANIMALI

15-25

OFFICINE IN GENERE

6-10

PALESTRE

8-20

PANETTERIE (LABORATORIO)

10-25

PARRUCCHIERI

10-15

PISCINE

5-10

PIZZERIE

20-40

POLLAI

4-6

RISTORANTI (SALE)

8-12

ROSTICCERIE

20-30

SALE CONFERENZE

8-12

SALE BALLO

10-15

SALE DA BILIARDO

10-15

SALE DA GIOCO

10-15

SALE D'ASPETTO

5-10

SALE OPERATORIE

4-6

SALOTTI DOMESTICI

5-10

SCUOLE (AULE)

5-10

SPOGLIATOI

6-12

STABILIMENTI

3-10

STALLE

8-10

STAZIONI TERAPEUTICHE

5-10

STIRERIE

25-40

STUDI MEDICI

2-4

SUPERMERCATI

5-15

TAVOLE CALDE

10-15

TEATRI

6-8

TINTORIE

25-40

TIPOGRAFIE

12-15

TOILETTES PUBBLICHE

10-15

TRATTORIE

10-15

UFFICI

6-8

UFFICI POSTALI

8-10

VERNICIATURE

25-40


Un altro metodo di calcolo, che facilita la scelta di un aspiratore, consiste nell'attribuire un minimo di 34 m3/h per ogni persona presente nel locale da aerare. Anche questo valore è stato calcolato per ambienti in condizioni normali. È evidente che ogni condizione peggiorativa (fumo di sigarette, umidità, esalazioni nocive, ecc.) deve essere valutata con conseguente maggiorazione del dato di base. Oltre ai punti essenziali sopra esposti, per ottenere una buona ventilazione, bisogna ricordare che esistono problemi di carattere tecnico che devono essere ovviati in fase di installazione. Il buon rendimento dell'aspiratore può essere infatti condizionato dalla posizione delle aperture (porte, finestre) del locale stesso.



 
Lingua non disponibile
Language unavailable
Sprache nicht erreichbar
Lengua inasequible
Langue indisponible
язык недоступен